I diversi benefici sulla salute del sudore

sudore

La storia in breve -

  • Sudare produce molti benefici sulla salute, ad esempio favorisce la disintossicazione, migliora il colorito, allevia lo stress, e migliora la circolazione sanguigna. Aiuta inoltre ad uccidere i batteri e i virus patogeni
  • L'uso regolare della sauna è associato a una riduzione del rischio di morte per qualunque causa, tra cui eventi cardiovascolari letali. Quest'effetto potrebbe essere dovuto al fatto che le sedute di sauna sottopongono il corpo a uno stress simile a quello dell'esercizio fisico
  • Le persone con una forma fisica migliore sudano molto di più quando si allenano rispetto a chi è fuori forma. In più iniziano a traspirare più velocemente durante l'esercizio
Grandezza testo:

Del Dott. Mercola

Anche se molti fanno di tutto per evitarlo, sudare in realtà ha molti benefici importanti per la salute e per la bellezza. La pelle è l'organo più ampio del corpo, e ha funzioni fondamentali proprio come ogni altro organo.

Ad esempio, sudare aiuta il corpo a:

Mantenere la temperatura adeguata e prevenire il surriscaldamento

Liberare i pori, aiutando a eliminare i punti neri e l'acne

Espellere le tossine, supportando la corretta funzione immunitaria e aiutando a prevenire le malattie dovute al sovraccarico di tossine

Migliorare la circolazione sanguigna

Uccidere virus e batteri che non riescono a sopravvivere a temperature superiori ai 37 gradi Celsius

Alleviare lo stress e promuovere il rilassamento

Tutti questi benefici favoriscono la salute generale, e ricerche recenti hanno dimostrato che l'uso regolare della sauna è associato alla riduzione del rischio di morte per qualunque causa, tra cui eventi cardiovascolari letali.

Gli uomini che facevano la sauna (quella finlandese, con calore secco) sette volte a settimana, riducevano il rischio di morte per problemi cardiaci fatali, rispetto a quelli che la facevano solo una volta a settimana.

Si pensa che un meccanismo di questo effetto benefico sia collegato al fatto che le sedute di sauna sottopongano il cuore e il corpo a uno stress simile a quello dell'esercizio fisico.

Il sudore è il barometro del tuo livello di benessere

Infatti, il concetto di "trattamento ipotermico", o di ambientazione al calore indipendente dall'attività fisica aerobica attraverso la sauna, si è rivelato incrementare la resistenza.

Lo fa inducendo degli adattamenti nel corpo che facilitano la performance quando si trova a temperature elevate. In altre parole, quando il corpo è soggetto allo stress da calore, gradualmente si abitua, stimolando una serie di cambiamenti e adattamenti benefici.

Tra questi adattamenti ci sono:

  • Aumento del volume plasmatico
  • Aumento del flusso sanguigno verso il cuore e i muscoli (incrementando la resistenza atletica)
  • Aumento della massa muscolare grazie alle proteine dello shock termico e all'ormone umano della crescita (GH)

L'uso della sauna associato all'esercizio fisico può portare a un aumento sinergico ancora maggiore del GH, così come anche del fattore neurotrofico cerebrale (BDNF), che può stimolare la nascita di nuove cellule cerebrali. Per questo, quando posso, mi piace fare la sauna dopo un allenamento a intervalli ad alta intensità.

Uno studio pubblicato nel 2010 ha rivelato prove che confermano il legame tra il sudore e la forma fisica, dimostrando che le persone più in forma tendono a sudare più abbondantemente in risposta all'esercizio fisico rispetto alle persone fuori forma.

In più iniziano a traspirare più velocemente durante l'esercizio. Secondo il Time Magazine:

"Il professore di medicina interna, Dott. Craig Crandall, sostiene che la differenza tra persone in forma e non in forma ha a che fare con la capacità di ognuno di generare calore.

'Un alto livello di benessere ti permette di allenarti più a lungo con un carico di lavoro maggiore, il che genera più calore, che a sua volta ti fa sudare di più', spiega".

Il professore sostiene che gli uomini sudano più delle donne per la stessa ragione per cui spesso gli adulti obesi o in sovrappeso sudano più delle persone magre: I loro corpi sono più larghi, perciò generano più calore durante l'attività".

Diversi tipi di sudore

Ad ogni modo, non sempre si suda in risposta al calore o all'esercizio fisico. La maggior parte delle persone sapranno che vuol dire sudare per nervosismo o ansia, ad esempio. In realtà esistono due tipi di ghiandole sudoripare:

  • Le ghiandole sudoripare eccrine, distribuite in tutto il corpo
  • Le ghiandole sudoripare apocrine, che si trovano principalmente sulle ascelle e nella zona genitale

I palmi delle mani e le piante dei piedi contengono più ghiandole eccrine rispetto alle altre parti del corpo, e anche se non sappiamo ancora il "perché", queste due aree sono le prime ad essere attivate dagli stimoli emotivi.

Le ghiandole delle ascelle sono stimolate sia dalla generazione del calore che dalle emozioni, mentre la maggior parte delle aree del corpo sono principalmente portate a sudare dal calore. La Società Internazionale dell'Iperidrosi comunica quanto segue in relazione agli imperativi biologici che stanno dietro la sudorazione emotiva:

"Si pensa che la sudorazione emotiva fosse una funzione atavica importante ai tempi in cui l'uomo cacciava gli animali e combatteva i nemici. La quantità fisiologica di sudore sui palmi delle mani e sulle piante dei piedi può aumentare l'attrito controllando l'umidità dello strato corneo, favorendo a una presa migliore.

Una sudorazione generale raffredda il corpo quando si prevede un'intensa attività fisica. In più, l'aumento di sudorazione nelle axillae [ascelle] prodotto da stimoli emotivi permetterà agli odori naturali derivati dalle secrezioni delle ghiandole apocrine di vaporizzarsi e agire come feromoni".

L'importanza del sudore per la disintossicazione

La tua pelle è l'organo di espulsione principale, ma molte persone non sudano su base regolare. Ecco perché il sudore indotto dalla sauna regolarmente ripristina gradualmente l'eliminazione della pelle, aiutando a ridurre notevolmente la quantità di tossine.

L'uso del sudore come forma di disintossicazione è stata sminuita dalla medicina moderna, eppure era considerata una forma di purificazione sin dai tempi antichi. Esempi tradizionali includono i bagni romani, le capanne del sudore aborigene, le saune scandinave e i bagni turchi.

Secondo una revisione sistematica pubblicata sul Journal of Environmental and Public Health, con il sudore vengono espulse una serie di tossine, tra cui l'arsenico, il cadmio, il piombo, il mercurio, sostanze chimiche antincendio e bisfenolo A (BPA). Gli autori hanno concluso che:

  • Il sudore potrebbe essere un metodo importante di espulsione del cadmio quando un individuo è esposto ad alti livelli
  • La sauna potrebbe fornire una modalità terapeutica per aumentare l'eliminazione di tracce metalliche tossiche
  • Il sudore dovrebbe essere il trattamento iniziale e prediletto per i pazienti con alti livelli di mercurio nelle urine

La disintossicazione può anche essere un beneficio specifico per i problemi di tiroide. Come menzionato in precedenza, la mancanza di sudore è un chiaro indicatore di una scarsa attività della tiroide. Le persone affette da ipotiroidismo tendono ad avere quasi sempre freddo, si scaldano lentamente perfino in una sauna, e non sudano con l'esercizio lieve.

Soffrono anche di costipazione, letargia, e hanno una pelle secca. Alogenuri come il bromo, contenuti nei prodotti da forno, nelle bevande analcoliche, nei pesticidi e nei ritardanti di fiamma, giusto per nominare alcune fonti, competono con gli stessi recettori usati dalla ghiandola tiroidea per catturare lo iodio.

Ciò inibisce la produzione di ormoni della tiroide portando all'ipotiroidismo. Più riesci a liberare il corpo dagli alogenuri, più iodio riuscirà a trattenere il corpo, e meglio funzionerà la tiroide. Questo comporta eliminare l'acqua fluorurata, che a sua volta indebolisce la tiroide. Anche la soia ha lo stesso effetto. Naturalmente, se sospetti di soffrire di una disfunzione della tiroide, sarebbe anche meglio controllare i livelli degli ormoni tiroidei.

Potenziare la salute con la sauna

Fare la sauna è un ottimo modo per espellere tossine accumulate nel corpo attraverso i cibi contaminati, l'acqua, l'inquinamento e altre esposizioni ambientali. Come discusso durante la mia intervista con il Dott. George Yu, la mobilitazione delle tossine immagazzinate può essere ulteriormente stimolata assumendo contemporaneamente la niacina. La sauna aiuterà anche ad uccidere virus e altri microbi portatori di malattie.

Come regola generale, i virus e le cellule piene di tossine sono più deboli in confronto a quelle normali, e hanno poca tolleranza al calore. Di conseguenza, aumentare la temperatura corporea può aiutare a far guarire le infezioni più velocemente. Oggi, esistono tre tipi basilari di sauna tra cui scegliere:

  • La sauna finlandese tradizionale, in cui il vapore è creato buttando acqua su pietre bollenti (il calore si può generare sia bruciando della legna sia attraverso l'elettricità). Questo tipo di sauna ti scalda dall'esterno verso l'interno, come in un forno
  • La sauna secca finlandese che utilizza il riscaldamento elettrico, quindi non richiede l'utilizzo di acqua (non c'è bisogno di versare acqua sulle pietre. Ciò provocherebbe un corto circuito)
  • La sauna a raggi infrarossi, che ti scalda dall'interno verso l'esterno, dunque accelerando e migliorando la disintossicazione

Personalmente preferisco la sauna a raggi infrarossi. Riscalda i tessuti fino a diversi centimetri di profondità, il che può migliorare i processi metabolici naturali, incrementando la circolazione, e favorire l'ossigenazione dei tessuti, ma forse la cosa più importante è che può aiutare a ripristinare l'acqua nelle cellule.

Il tuo corpo consiste per oltre il 99% di molecole d'acqua, ma come spiegato dal Dott. Gerald Pollack, l'acqua contenuta nelle cellule non è semplice acqua, ma acqua altamente strutturata con proprietà speciali. I raggi infrarossi della sauna (come quelli solari) aiuteranno a strutturare l'acqua nel corpo, quindi potrebbero essere uno dei motivi per cui un uso regolare della sauna è stata associata con la riduzione dei decessi per infarto.

L'acqua strutturata è più viscosa, densa, e ha una carica negativa. Può trattenere e rilasciare energia, proprio come una batteria. Un fattore chiave nella creazione di acqua strutturata è la luce a infrarossi. Una delle ragioni per cui la sauna a infrarossi ti fa sentire così bene è perché le cellule del tuo corpo sono penetrate a fondo dall'energia a infrarossi, che costruisce e immagazzina acqua strutturata. Lo stesso vale per la terapia della luce, l'esposizione al sole e la terapia laser.

Un avvertimento sulla sauna a raggi infrarossi

Anche se alcuni continuano a preferire la sauna tradizionale umida a legna, oggi quella più diffusa è la versione elettrica più moderna. Purtroppo, molte saune elettriche emettono alti livelli di radiazioni elettromagnetiche. Puoi facilmente verificarlo attraverso un misuratore economico di campo elettromagnetico, o un misuratore più sofisticato come Trifield. Ciò costituisce un problema, perché siamo essenzialmente creature elettriche: le cellule corporee comunicano l'una con l'altra elettricamente, e se ti esponi a un campo elettrico esterno, questo può interferire con la loro comunicazione e creare scompiglio nel tuo sistema.

A seconda del tuo stato di salute, disintossicarti in un ambiente elettromagnetico potrebbe in realtà fare più male che bene. Riguardo questa questione importante, ho intervistato in precedenza Steve Benda. Benda ha studiato i sistemi energetici e ingegneria nucleare, e ha contribuito a sviluppare una sauna a infrarossi sicura che ha portato alla creazione di un'intera nuova generazione di saune protette.

I campi elettromagnetici (EMF) possono avere effetti negativi sulla funzione cellulare, perciò se stai pensando di avere una sauna in casa tua, ti esorto davvero a considerare uno di questi modelli. Nell'intervista, Benda ha spiegato come sono stati determinati i limiti per l'esposizione sicura:

"... 'Lo standard che abbiamo usato come obiettivo è stato sviluppato in Svezia... ed è conosciuto come lo standard elettromagnetico svedese... Lì hanno sviluppato uno standard secondo cui, a 30 o 50 centimetri da uno schermo (di un computer), si leggerebbe una certa quantità di milligauss o un campo elettrico massimo. Sulla base della credibilità di quello studio, abbiamo preso lo stesso standard e lo abbiamo applicato alle nostre saune. Attualmente, il nostro punto di riferimento è 2.0 milligauss a 30 centimetri".

I bagni di calore possono essere un'aggiunta eccellente per uno stile di vita sano

Praticamente oggi siamo tutti esposti a metalli pesanti e sostanze chimiche tossiche, e usare una sauna a infrarossi può essere un ottimo metodo per promuovere la disintossicazione. Stiamo parlando di energia secca e calda, adeguata al corpo umano, e riscaldare i tessuti a diversi centimetri di profondità, aiuterà a stimolare la produzione di energia cellulare e facilitare la guarigione. Inoltre, i virus e le cellule cariche di tossine sono più deboli di quelle normali e non tollerano il calore, perciò aumentare la temperatura corporea aiuta le infezioni a guarire più velocemente.

La pelle della maggior parte delle persone, che è uno degli organi di espulsione principali, è molto inattiva. Molte persone, semplicemente, non sudano abbastanza. Un uso regolare della sauna ripristina gradualmente la capacità del corpo di eliminare le tossine attraverso la pelle. Se stai pensando di comprarne una, devi solo assicurarti di scegliere un modello a basso EMF, o rischi di azzerarne i benefici.

Ricorda poi che la sauna funziona meglio quando associata a un programma di stile di vita sano nel complesso, che include una dieta salutare (preferibilmente a base di cibi biologici e/o coltivati localmente senza pesticidi), l'esercizio fisico ed evitare le esposizioni ad agenti tossici. Infine, ma non per importanza, se hai problemi a dormire, fare la sauna poco prima di andare a letto può darti benefici enormi, perché tende a portare sonnolenza e ti aiuterà ad addormentarti velocemente.