6 Gravi effetti collaterali delle gomme da masticare

Gomma

La storia in breve -

  • Le gomme da masticare potrebbero aiutarti a mangiare di meno, ma il cibo che mangeresti sarebbe meno nutriente
  • Le persone che masticano gomme sono risultate meno propense a mangiare frutta e più stimolate a mangiare cibo spazzatura come patatine e caramelle
  • La maggior parte delle gomme da masticare contiene dolcificanti artificiali che possono danneggiare la tua salute, anche se senza zuccheri
Grandezza testo:

Del Dott. Mercola

Molte persone masticano gomme come snack solo perché ne apprezzano il sapore o il senso di distrazione che offrono. Alcuni le usano per alleviare lo stress, o anche come strumento per ridurre il desiderio di cibo (anche se normalmente non funziona, come illustrerò brevemente).

Se fai regolarmente uso di gomme da masticare, ci sono prove schiaccianti che dimostrano che staresti meglio senza quest’abitudine. Per via dell’uso di ingredienti problematici, e del loro impatto sui denti e sulla digestione, le gomme dovrebbero finire nella spazzatura, non nella tua bocca.

6 Gravi effetti collaterali delle gomme da masticare

1. Le gomme da masticare possono aumentare il consumo di cibo spazzatura — Molte persone masticano gomme per ridurre il desiderio di cibo e, teoricamente, per cercare di evitare alimenti malsani. Però, nonostante la ricerca mostri che masticare gomme riduce non solo la voglia di mangiare, ma anche la fame e la quantità di cibo che mangi, è risultato che coloro che masticano gomme mangiano cibi meno nutrienti rispetto a quelli che non lo fanno.

Per esempio, i masticatori di gomme sono risultati meno propensi a mangiare frutta, e più stimolati a mangiare cibo spazzatura come patatine e caramelle. Ciò accade probabilmente perché il sapore di menta della gomma rende i sapori di frutta e verdure più amari.

2. Possono provocare il disturbo dell’ATM (disturbo dell’articolazione temporo-mandibolare) alla mascella — Le gomme da masticare possono provocare uno squilibrio muscolare della mascella (se mastichi da un lato più che dall’altro) e addirittura un disturbo dell’ATM o temporo-mandibolare, che può diventare una dolorosa condizione cronica.

Ogni volta che sovraccarichi un gruppo muscolare puoi portare i muscoli a contrarsi, e di conseguenza a lungo andare avvertirai dolori come mal di testa, mal d’orecchie, e mal di denti.

3. Problemi gastrointestinali — Le gomme da masticare ti portano a ingoiare un’eccessiva quantità di aria, il che contribuisce a causare dolori addominali e gonfiore, osservati insieme alla sindrome dell’intestino irritabile (SII). Inoltre, quando mastichi una gomma invii un segnale al tuo corpo suggerendo l’arrivo di cibo.

Gli enzimi e gli acidi che si attivano durante la masticazione sono così rilasciati, ma non trovano il cibo che dovrebbero digerire.

Questo può portare al gonfiore, a una produzione elevata di acido nello stomaco, e può compromettere la tua capacità di produrre secrezioni digestive sufficienti quando mangi davvero qualcosa. Alcune persone potrebbero anche manifestare effetti indesiderati gravi, come la diarrea, per via dei dolcificanti artificiali contenuti nelle gomme.

4. Danni ai denti, anche con gomme senza zuccheri — Se le gomme che prendi contengono zuccheri, allora, mentre mastichi, stai essenzialmente facendo fare “un bagno” nello zucchero ai tuoi denti. Ciò contribuisce alla formazione di carie.

Anche quando mastichi gomme senza zucchero, però, i tuoi denti sono sottoposti a un rischio, perché di solito le gomme contengono aromi acidi e conservanti che possono provocare erosione dentale, nonostante contengano xilitolo anticarie. A differenza delle carie, l’erosione dentale è un processo di decalcificazione progressiva, che, col passar del tempo, dissolve letteralmente i denti.

5. Sottoprodotti di origine ovina — Le gomme da masticare contengono lanolina, una sostanza cerosa derivata dalla lana di pecora, usata per conservarne la morbidezza. Anche se non è necessariamente pericolosa per la tua salute, masticare lanolina non è esattamente invitante.

6. Perdite di mercurio dalle otturazioni — Se hai otturazioni in mercurio dovresti sapere che le gomme da masticare possono portare questa famosa neurotossina a fuoriuscire dalle otturazioni presenti nel tuo corpo. Secondo uno studio:

"...è stato dimostrato che le gomme da masticare aumentano il tasso di rilascio dei vapori di mercurio dagli amalgami per otturazioni dentali… L’impatto di una masticazione eccessiva sui livelli di mercurio è risultato considerevole"

Ogni volta che mastichi vengono rilasciati vapori di mercurio che velocemente si fanno strada nel tuo flusso sanguigno, provocando ossidazione nei tessuti. 

I legami delle gomme da masticare con i mal di testa nei teenager

È risaputo che i teenager fanno ampio uso di gomme da masticare, e che farle scoppiare è un loro passatempo. Se tuo figlio mastica gomme abitualmente e soffre di mal di testa, è bene che tu sappia che è stata recentemente stabilita una relazione tra le due cose.

È stato condotto uno studio su trenta persone tra i sei e i diciannove anni che masticavano spesso gomme. Ognuno di loro soffriva di emicrania cronica o cefalea da tensione.

Dopo aver interrotto l’uso di gomme da masticare per un mese, diciannove di loro manifestavano la scomparsa totale dei mal di testa, mentre altri sette hanno avuto una riduzione della frequenza e intensità del dolore. Ventisei dei bambini hanno poi ripreso a masticare gomme, costatando un ritorno delle emicranie in pochi giorni.

I ricercatori sostengono che i mal di testa possono essere legati all’ATM causato dalle gomme da masticare, che a sua volta provoca emicrania. Ricerche precedenti suggerivano inoltre che le gomme possono causare mal di testa per l’esposizione all’aspartame.

La maggior parte delle gomme da masticare contiene dolcificanti artificiali

Potresti non prestare molta attenzione agli ingredienti delle gomme perché, dopo tutto, non si ingoiano. Gli ingredienti però, molti dei quali potenzialmente pericolosi, entrano nel tuo corpo, attraverso le pareti della bocca.

Così come gli ingredienti tossici di prodotti per la cura personale, come le creme, vengono assorbiti direttamente dalla pelle nel flusso sanguigno, anche gli ingredienti delle gomme sono assorbiti dal corpo velocemente e in maniera diretta, scavalcando il sistema digestivo, che avrebbe aiutato a filtrare alcune tossine.

Sostanze chimiche dannose di questo tipo sono i dolcificanti artificiali, onnipresenti nelle gomme da masticare. Molte persone scelgono apposta gomme senza zuccheri, credendo che siano più salutari degli altri tipi. In realtà anche i marchi di gomme senza zucchero possono contenere alcune tipologie di dolcificanti artificiali. Sarebbe davvero inusuale il contrario.

Uno dei dolcificanti artificiali più comunemente usati nelle gomme da masticare è l’aspartame. L’aspartame è metabolizzato nel tuo corpo in metanolo (un veleno) e formaldeide (una sostanza cancerogena usata nei liquidi per imbalsamazione, che non viene eliminata dal corpo attraverso la normale azione di filtraggio di reni e fegato). È stato rivelato che l’aspartame è associato a difetti congeniti, tumori, cancro al cervello, e aumento di peso.

Il sucralosio (o Splenda), un altro tipico dolcificante artificiale usato nelle gomme da masticare, è stato approvato dall’Agenzia per gli Alimenti e i Medicinali statunitense (U.S. Food and Drug Administration, o FDA) dopo solo due studi su umani, il più lungo dei quali è durato quattro giorni; anche se negli studi sugli animali il dolcificante era stato associato a riduzione di globuli rossi (sintomo di anemia), infertilità maschile, ingrossamento dei reni, aborti spontanei, e aumento del tasso di morte.

Potresti anche essere sorpreso di scoprire che il consumo di dolcificanti artificiali può provocare un’alterazione del tuo equilibrio biochimico, portando in realtà all’aumento di peso.

Gli studi che analizzano questa problematica mostrano molto chiaramente che i dolcificanti artificiali portano ad aumenti di peso maggiori rispetto allo zucchero stimolando l’appetito, aumentando il desiderio di carboidrati, e stimolando l’accumulo dei grassi.

4 Ingredienti delle gomme da evitare

Sul mercato ci sono gomme da masticare naturali che non contengono questi ingredienti problematici, perciò puoi usarle se proprio ne hai bisogno.

Ricorda, però, che anche le gomme naturali possono provocare rischi per l’eccessiva masticazione, come l’ATM, problemi digestivi, e altri ancora.

  1. BHT (idrossitoluene butilato) — Il BHT è talmente tossico da essere già stato vietato in molti altri paesi. Negli Stati Uniti, è spesso utilizzato come conservante nelle gomme da masticare e altri alimenti trasformati. Il BHT è stato associato a tossicità sistemica multiorgano, tra cui danni ai reni e al fegato, all’iperattività nei bambini, e potrebbe anche essere cancerogeno.
  2. Caseinato di calcio (fosfato di calcio) — Si pensa che quest’ingrediente, che si trova principalmente nelle gomme da masticare Trident, funzioni da sbiancante o ispessitore. Poiché è un prodotto altamente trasformato derivato dal latte, poco si sa sulla sua ingestione prolungata, anche se la caseina era stata precedentemente associata all’avvelenamento da latte in polvere in Cina, ed è ben noto come fattore scatenante di autoimmunità.
  3. Base per gomma — È davvero un mistero di cosa sia davvero fatta la “base per gomma”, ma i ricercatori hanno rilevato generalmente una miscela di elastomeri, resine, plastificanti e riempitivi. La maggior parte dei produttori non rivelano più di questo. Dopotutto, perché mai dovrebbero volere che tu sappia che stai masticando paraffina derivata da petrolio, acetato di polivinile (la colla dei carpentieri) e talco, tutte sostanze cancerogene.
  4. Biossido di titanio — Il biossido di titanio è spesso usato nelle gomme come sbiancante, ma è stato associato a malattie autoimmuni, asma, e al morbo di Crohn, oltre a essere potenzialmente cancerogeno – specialmente nella sua forma di nanoparticella. Uno studio ha dimostrato che i bambini sono fortemente esposti al biossido di titanio nei dolcetti, tra cui le gomme di masticare ne presentano i livelli più alti.

Perché mastichi gomme?

Quelli che seguono sono i motivi più comuni per cui le persone fanno uso di gomme da masticare, presentati insieme alle alternative che ti aiuterebbero a mettere fine a quest’abitudine, ma sentiti libero di sostituirle con tue soluzioni creative nella sezione dei commenti in basso.

Per alleviare lo stress — prova invece questi otto consigli per alleviare lo stress, insieme alla Tecnica del rilascio emozionale (EFT), basata sull’idea che l’energia vitale scorre nel corpo lungo vie invisibili note come meridiani.

La EFT stimola diversi punti dei meridiani energetici nel corpo attraverso dei colpetti con le dita, comunicando contemporaneamente affermazioni verbali positive e personalizzate.

Per rinfrescare l’alito — porta uno spazzolino da denti e un dentifricio con te quando esci, così potrai lavarti i denti anche quando sei fuori casa. Inoltre, uno spray naturale per l’alito potrebbe rivelarsi utile.

Per vincere la voglia di cibo — i colpetti e le affermazioni positive della EFT sono spesso utili per ridurre le voglie di cibo.

Per il sapore — per alternative più salutari e saporite, prova a sorseggiare un bicchiere d’acqua infuso con foglie fresche di menta, cannella o agrumi.