I cibi che dovresti evitare per invecchiare con eleganza

Grandezza testo:
pelle fresca e pulita

Se vuoi davvero una pelle perfetta, devi fare le stesse cose che faresti per rinforzare il tuo cuore, tenere sotto controllo il peso, sollevare l'umore e vivere più a lungo e meglio: Svolgi un esercizio fisico regolare, dormi abbastanza e mangia bene.

Discovery Health suggerisce una serie di alimenti da provare per una dieta che favorisca una pelle perfetta. Eccone alcuni:

  • Frutta a guscio — I benefici della frutta a guscio, specialmente delle mandorle, sono associati all'attività antiossidante. La vitamina E combatte i radicali liberi che invecchiano la pelle, e aiuta anche a mantenere la pelle idratata.
  • Verdure rosse e verdi — Le verdure rosse/arancioni sono ricche di beta-carotene. L'organismo converte il beta-carotene in vitamina A, che previene il danneggiamento cellulare e l'invecchiamento prematuro. Anche gli spinaci, e altre verdure a foglie verdi, forniscono vitamina A in abbondanza.
  • Agrumi — La vitamina C favorisce la produzione di collagene da parte del corpo, ovvero una proteina che genera la struttura di base della pelle. La rottura delle fibre di collagene può portare a una pelle flaccida, e la vitamina C contribuisce a ritirarla su.

Per saperne di più, leggi l'articolo di Discovery Health linkato in basso.

Come saggiamente esposto nell'articolo di Discovery Health qui sopra, la vera "fonte di giovinezza" è data da uno stile di vita e una alimentazione sana.

Senza questi presupposti, nessuna quantità di crema e lozioni cambierà di molto il tuo aspetto e la percezione della tua pelle. Infatti, la carnagione dice molto dell'alimentazione che segui e del tuo stato di salute.

Gli alimenti che hanno un impatto negativo sulla carnagione

Quando si tratta di nutrizione adeguata per una carnagione giovane e sana, devi sapere sia cosa mangiare che cosa evitare. Riempirsi di alimenti purificanti per la pelle e allo stesso tempo continuare a mangiare i cibi più dannosi non darà di certo un risultato notevole.

Ad esempio, la resistenza all'insulina e alla leptina è tra i fattori principali di accelerazione dell'invecchiamento, i cui effetti colpiscono l'interno così come l'esterno, perciò se vuoi mantenere la tua pelle giovane è importante mantenere i loro livelli bassi - per non parlare della salute ideale.

Il metodo più efficace è ridurre o eliminare i cereali e gli zuccheri, specialmente il fruttosio, dalla tua alimentazione. Questo significa che se vuoi trarre benefici dagli alimenti che sto per discutere, forse dovresti anche rinunciare alle bibite gassate...

Le medicine e l'alcol sono decisamente nemici di una carnagione brillante, ma anche i cibi trasformati, i grassi trans, il sale da cucina, e i prodotti lattiero-caseari pastorizzati sono pericoli comuni.

La purificazione della pelle ha inizio dentro il tuo corpo

Donna Gates, autrice di Alimentazione Probiotica - The Body Ecology Diet, offre ottimi consigli su come migliorare la propria carnagione attraverso l'alimentazione, e spiega perché il cibo ha un impatto così forte sulla pelle.

In poche parole, per avere una pelle pura e sana, devi assicurarti che il tuo corpo sia libero da tossine, ed è essenziale ripulire l'organismo da sostanze dannose e immagazzinare i migliori nutrienti.

Gli organi responsabili delle bellezza della pelle sono il fegato, i reni, le ghiandole surrenali, la tiroide, e l'intestino tenue e crasso.

  • Il fegato e i reni sono due organi che filtrano le impurità in maniera continuativa. Se non segui una dieta adatta, questi due organi vanno in sovraccarico, il che può provocare sfoghi e altri disturbi della pelle.
  • Le ghiandole surrenali generano molti ormoni essenziali, come il pregnenolone, il DHEA (deidroepiandrosterone), il progesterone e il testosterone. Anche lo squilibrio ormonale può risultare in disturbi problematici della pelle, perciò la funzione surrenale è altrettanto importante.
  • Anche una tiroide ben nutrita genera ormoni e funziona in modo simile alle ghiandole surrenali nella creazione di energia. Una pelle secca, debole, spenta, può essere il segnale di una tiroide debole.
  • L'intestino tenue e l'intestino crasso forniscono nutrienti a tutti i tuoi organi ed espellono i prodotti di scarto dall'organismo. Quando gli scarti da eliminare rimangono nell'intestino, la pelle diventa spessa, oleosa e imperfetta. Tipicamente, una pelle pura e senza imperfezioni è il risultato di un intestino pulito.

Avere un'alimentazione sana che sia adatta al tuo tipo nutrizionale, basata su cibi integrali, biodisponibili e biologici, è la migliore strategia per aiutare il corpo a disintossicarsi naturalmente, fornendo alla pelle i nutrienti necessari per prosperare. Detto questo, alcuni cibi sono particolarmente efficaci per favorire una pelle pura e bella.

Cibi che favoriscono una pelle perfetta

Una delle prime strategie per migliorare la salute della pelle è assicurarti di ricevere la giusta quantità di grassi omega-3 di alta qualità. È un indicatore talmente affidabile che potrei indovinare il fabbisogno di omega-3 di qualcuno solo stringendogli la mano. Se la mano non è liscia come il sedere di un bambino, di solito è un forte segnale di insufficienza.

Il Discovery Health concorda su questo punto, ma raccomanda il pesce come fonte principale di grassi omega-3. Non posso proprio confermare questa raccomandazione, visto che oggi gli stock ittici intorno al mondo sono così inquinati, e le tossine che ingerisci con il pesce ti faranno probabilmente più male che bene.

Invece, il mio consiglio è di assumere un integratore di omega-3 di qualità. Il mio preferito è l'olio di krill, perché i suoi benefici complessivi superano quelli del più comune olio di pesce, in gran parte perché molto più biodisponibile, più protetto da antiossidanti (e quindi non stantio), e molto più ecosostenibile rispetto all'olio di pesce.

Detto ciò, se lotti contro la pelle secca, assicurati di assumere abbastanza omega-3. Nei mesi invernali, freddi e secchi, potresti necessitarne una dose più alta. Anche le verdure sono essenziali per ottenere una pelle sana e bella. Durante i miei anni di servizio, ho visto donne di 75 anni che ne dimostravano 40, praticamente senza rughe. La maggior parte di loro bevevano una grande quantità di frullati e conducevano uno stile di vita sano. Questa rivelazione è stata uno dei motivi per cui ho cominciato a bere frullati io stesso.

Le verdure sono ricche di acqua e nutrienti (tra cui i minerali essenziali), e favoriscono l'ottimizzazione del tuo sistema di disintossicazione naturale. Ad esempio, il corretto funzionamento del fegato è supportato dalle verdure a foglia verde, come:

  • La clorella
  • Il kale
  • Gli spinaci
  • Il tarassaco
  • I broccoli

Un modo semplice per essere sicuro di mangiare abbastanza verdure fresche è frullarle. Per risultati ideali sarebbe meglio regolare la quantità e il tipo di verdure che usi, a seconda del tuo tipo nutrizionale.

Io per esempio, avendo una forte necessità di proteine, limito la mia quantità di succhi naturali a circa 0,35 litri al giorno, e frullo spesso sedano e spinaci, perché adatti al mio tipo nutrizionale.

In generale nella dieta dovresti includere moltissimi cibi integrali e naturali, tra cui prodotti lattiero-caseari naturali (se non ne sei allergico), perché sono un elemento basilare per mantenere la pelle giovane. È da notare che all'inizio dell'articolo ho parlato dei latticini come cibi potenzialmente dannosi, ma mi riferivo ai latticini pastorizzati.

Non è il cibo in sé a provocare problemi, ma è piuttosto l'alterazione del suo stato naturale a far sì che danneggi la tua salute. Di norma, i latticini naturali non hanno effetti pericolosi sulla pelle. Altri alimenti noti per contribuire a una pelle sana sono i grassi naturali vergini e gli oli. L'olio di cocco è particolarmente buono per la tiroide. Dovresti anche consumare regolarmente cibi ricchi di antiossidanti. La maggior parte delle bacche ricadono in questa categoria.

Un altro gruppo alimentare degno di menzione è quello dei cibi fermentati e dei prodotti di coltura.

Le verdure fermentate aiutano a promuovere la crescita di batteri intestinali benefici e favoriscono la digestione. Inoltre, supportano il corretto funzionamento del sistema immunitario, aumentando la vitamina B, gli enzimi della digestione, la lattasi e l'acido lattico, e altre sostanze chimiche immuni che combattono i batteri nocivi.

Uno dei MIGLIORI cibi per la tua pelle

Uno dei modi decisamente più efficaci per dare alla pelle un bagliore affascinante è mangiare frutta e verdura ricca di carotenoidi. I carotenoidi, tra cui il carotene e le xantofille, danno ai frutti rossi, arancioni e gialli il loro colore, e si possono trovare anche nelle verdure verdi. Gli studi hanno dimostratoche mangiare alimenti con questi pigmenti intensamente colorati può far sembrare il tuo volto più sano di quando sei abbronzato.

Più le tonalità della pelle erano rosse e gialle, più le persone erano ritenute attraenti. Le tonalità più rosse sono dovute all'arrossimento per un flusso sanguigno più intenso, in particolare se il sangue contiene molto ossigeno. Il Dott. Stephan ha rilevato che, ponendo la scelta tra un colorito da abbronzatura e uno da carotenoidi, le persone preferivano il colore della pelle dato dai carotenoidi. Perciò, se desideri un colorito più sano e attraente, faresti meglio ad integrarli nella tua dieta.

Altri fattori dello stile di vita che influiscono sulla tua pelle

L'esercizio fisico è un altro fattore cruciale per la bellezza delle pelle, e se invece dell'aerobica eseguissi esercizi di sprint ad alta intensità come lo Sprint 8 faresti aumentare l'ormone della crescita in maniera naturale, che a sua volta ridurrebbe il tuo ritmo d'invecchiamento. Un buon sonno notturno e una corretta risoluzione degli stress emotivi sono trucchi extra per riguadagnare un aspetto fisico ideale.

Uno dei modi migliori per affrontare le sfide emotive (che possono anche provocare insonnia) è attraverso tecniche psicologiche di agopuntura come la Tecnica del rilascio emozionale (EFT).

Anche quello che usi SULLA pelle conta!

Ci sono molte opinioni contrastanti sul reale effetto di alcuni ingredienti sulla pelle, quando applicati localmente. L'ossidazione, provocata dai radicali liberi, è associata all'invecchiamento prematuro della pelle. Come già menzionato, il consumo di cibi ricchi di antiossidanti è una parte del puzzle che previene i danni dell'invecchiamento prematuro della pelle.

Gli antiossidanti applicati localmente possono offrire anche protezione contro questi tipi di danni. Tuttavia, trovare prodotti che contengano questi ingredienti in quantità sufficiente da fare effetto può essere complicato. Si sa che i prodotti per la cura della pelle contengono un mucchio di sostanze chimiche pericolose, e che gli ingredienti sani si trovano solo in minuscole quantità.

È molto importante capire che quasi tutto ciò che applichi sulla pelle viene assorbito all'interno del corpo, perciò devi controllare TUTTI gli ingredienti dei prodotti che usi per la cura personale. Il fatto che qualcosa contenga antiossidanti, ad esempio, non significa che sia benefico. Tutto dipende da cos'altro si nasconde in quel barattolo.

Sono fermamente convinto che dovresti concepire l'uso localizzato di cosmetici così come pensi alla tua dieta, e nutrire la pelle con gli ingredienti naturali migliori, evitando a tutti i costi le sostanze chimiche tossiche. Questa è stata una delle motivazioni principali per cui ho creato i miei prodotti biologici per la cura delle pelle certificati dall'USDA (il Dipartimento dell'agricoltura degli Stati Uniti d'America); perché anche se la salute della pelle non sostituisce una buona salute dell'organismo, è certamente una parte dell'intero pacchetto del benessere.

Nutrire la pelle dall'esterno verso l'interno

Potresti non rendertene conto, ma gran parte delle tossine a cui sei esposto ogni giorno agiscono attraverso la pelle, e non solo tramite ciò che metti in bocca. In realtà, la pelle è l'organo più esteso del tuo corpo, ed è estremamente assorbente. Le donne assorbono circa 2,26 kg di sostanze chimiche all'anno solo dai trucchi che usano!

Perciò, devi trattare la tua pelle con la stessa cura con cui tratti gli organi interni. Seguire una dieta perfetta e allo stesso tempo spalmarti tossine addosso è controproducente, quantomeno.

Personalmente, se non sono disposto a mangiare un ingrediente, non lo applico sulla pelle.

Ad esempio, la mia crema corpo biologica contiene gli otto straordinari ingredienti a base alimentare che seguono, e sono sia sicuri che efficaci:

  1. Burro di karité biologico
  2. Burro di cacao
  3. Olio di cocco vergine
  4. Olio di jojoba
  5. Burro di murumuru
  6. Estratto di crusca di riso (Oryza Sativa)
  7. Olio di palma
  8. Estratto di aloe vera

Questi ingredienti, individualmente o in combinazione, contribuiscono ad ammorbidire, levigare e idratare la pelle, senza sovraccaricare il corpo con potenziali tossine. Insieme a una dieta ricca di nutrienti e acqua pura, una crema idratante completamente naturale e biologica può aiutarti a ottenere una carnagione pura e radiosa.

+ Fonte e riferimenti