Come si può aumentare il collagene per avere una pelle migliore?

Collagene

La storia in breve -

  • Il collagene è la più abbondante tra le proteine del corpo; si trova nei tessuti connettivi, nei muscoli, nelle ossa, nei tendini, nei vasi sanguigni e nel sistema digestivo, e comprende il 70% delle proteine della pelle
  • Entro i 25 anni, il collagene nel tuo corpo inizia a diminuire, e quando raggiungerai gli 80 anni avrai circa quattro volte meno collagene, il che spiega la pelle cadente e le rughe
  • I fattori ambientali, come l'inquinamento, e i fattori dello stile di vita, come una pessima nutrizione, possono diminuire la produzione di collagene, riducendo più velocemente l'elasticità della pelle e facendo invecchiare ossa e articolazioni
  • Il brodo di osso è considerato un vero e proprio super cibo, perché durante la cottura il collagene fuoriesce dalle ossa, dando benefici curativi, alleviando i dolori di ossa e muscoli, combattendo l'infezione e l'infiammazione e migliorando la pelle
Grandezza testo:

Del Dott. Mercola

Che vogliano ammetterlo o meno, sia gli uomini che le donne potrebbero guardare il proprio riflesso e notare con sgomento che la loro pelle sembra spenta e stanca, e accorgersi di rughe e pelle cadente che non avevano notato prima. Potrebbero comprare creme o lozioni nello sforzo di minimizzare questi e altri segnali rivelatori di troppo sole, troppo poco sonno, nutrienti sbagliati e altri fattori.

Uno dei maggiori fattori contribuenti di questi e altri segni di invecchiamento è la perdita di collagene, una proteina importante di cui hai bisogno per mantenere una pelle dall'aspetto giovanile e vivace. Essendo un composto di aminoacidi essenziali, c'è solo un modo per ottenere collagene: il tuo corpo non può produrlo, quindi devi ricavarlo dall'alimentazione.

Inoltre, il collagene è una delle proteine più diffuse e abbondanti del corpo, che si trova solo nei tessuti umani e animali, precisamente nei tessuti connettivi in tutto il corpo, da muscoli e ossa a tendini, vasi sanguigni e apparato digerente.

Anche se quasi tutti ne sentiamo parlare in termini di elasticità della pelle, il collagene beneficia molte aree del corpo, tra cui i capelli e le unghie. Uno studio ha dimostrato che questa proteina costituisce il 30% delle proteine corporee, e ben il 70% delle proteine della pelle.

Better Nutrition evidenzia che il corpo contiene più di 20 tipi di collagene, ma verso i 20 anni iniziano ad andare in declino. Entro il raggiungimento degli 80 anni, avrai circa quattro volte meno collagene, il che provoca i problemi di pelle. Ma non è una cosa scontata. Ci sono alcuni modi per rallentare il tasso di riduzione dei livelli di collagene e addirittura ricostruirli.

Come il collagene - o la sua perdita - influisce sulla pelle

Essendo tecnicamente un polipeptide, il collagene è anche un amminoacido a lunga catena composto di singoli amminoacidi come glicina, prolina, idrossiprolina e arginina. La treonina è un altro amminoacido essenziale per la produzione di collagene. Secondo Vital Proteins:

"La composizione del collagene è considerata unica per via dell'alto contenuto di idrossiprolina. Se ti mancano gli amminoacidi che si combinano per formare il collagene, le cellule del tuo corpo non riescono a produrne abbastanza. La treonina è un amminoacido fondamentale per la produzione di collagene".

Una pelle pulita, soda e brillante prende vita dall'interno del corpo, perciò è vero che sei quello che mangi. Le prime cose su cui concentrarsi sono le aree del corpo che migliorano o soffrono a seconda dell'alimentazione. Le tossine hanno un impatto negativo, ma gli organi specifici che influiscono sulla produzione di collagene includono:

  • L'intestino tenue e l'intestino crasso, perché forniscono nutrienti al corpo e aiutano a spostare ed espellere il cibo. Eliminare i rifiuti con i tempi giusti è fondamentale (questa è una delle ragioni per cui le fibre tornano utili). Quando il cibo resta in giro per troppo tempo la carnagione può diventare spenta, oleosa e imperfetta.
  • Le ghiandole surrenali ben funzionanti generano ormoni essenziali, come il DHEA, il testosterone, il progesterone e il pregnenolone. Uno squilibrio ormonale può promuovere i problemi della pelle.
  • Due organi che filtrano continuamente le impurità dal corpo sono il fegato e i reni. Una dieta che manca dei nutrienti appropriati può compromettere questi importanti organi e impedirgli di svolgere il proprio compito come dovrebbero. Ciò a sua volta può risultare in una pelle tutt'altro che sana.
  • I problemi di tiroide possono influire negativamente sulla pelle e provocare sfoghi cutanei, così come secchezza, prurito, pelle spenta e rughe. Visto che il funzionamento della tiroide è strettamente correlato alle ghiandole surrenali, quando una di queste cose o entrambe smettono di funzionare correttamente abbiamo un doppio problema.

I fattori che agiscono contro lo sviluppo del collagene

Alcuni fattori ambientali e di stile di vita, purtroppo, possono diminuire la produzione di collagene, il tono e l'elasticità della pelle, rendendo la pelle giovane e sana sempre più irraggiungibile col passare del tempo. Il Medical News Today spiega:

"Quando i livelli di collagene sono alti, la pelle è morbida, liscia e soda. Il collagene aiuta le cellule della pelle a rinnovarsi e ripararsi. Il collagene mantiene anche la pelle idratata. Ecco perché col passare degli anni è considerato un ingrediente importantissimo per la cura della pelle".

Abbiamo già menzionato qualche fattore, ma ce ne sono altri che possono rallentare la capacità corporea di produrre questa proteina essenziale:

Cambiamenti ormonali

Farmaci

Troppo lavoro

Oli idrogenati

Cibi processati

Invecchiamento

Carenze nutrizionali

Acqua fluorizzata

Radiazione

Troppo sole

Zuccheri

Stress

Disidratazione

Alcol

Traumi

Scarsa salute intestinale

È importante ottenere un'esposizione al sole regolare su ampie aree di pelle nuda per aumentare i livelli di vitamina D. Ad ogni modo, stare al sole fino a scottarsi darà problemi. Le cellule della pelle si rinnovano in continuazione, ma si distruggono anche. L'ambiente fa anche peggio: l'inquinamento e addirittura le particelle di polvere possono contribuire alla velocità di invecchiamento della pelle.

Le persone usano spesso creme con l'aggiunta di collagene per favorire la riparazione, ma il Medical News Today sostiene che le molecole di collagene non possono attraversare gli strati più profondi della pelle, quindi queste creme potrebbero essere solo uno spreco di denaro. Comunque, ci sono metodi migliori.

Brodo di osso e collagene bovino per una pelle più bella e la riparazione del muscolo

Se sei vegetariano, probabilmente avrai più difficoltà a regolarizzare l'assunzione di collagene, perché è immagazzinato nelle ossa degli animali, ed è uno dei motivi per cui ormai il brodo di osso è considerato un super cibo.

Man mano che si cuoce, il collagene fuoriesce dalle ossa dando benefici curativi quando viene ingerito: lenisce il dolore di ossa e muscoli, combatte le infezioni e l'infiammazione, e aumenta naturalmente i livelli di energia. Quando cucini il tuo brodo di osso, assicurati di usare solo il miglior pollo o manzo di animali allevati con metodi biologici, al pascolo o nutriti con erba.

Oltre al brodo di osso, un altro rimedio per i livelli di collagene bassi e per migliorare la pelle e la salute delle articolazioni è assumere collagene di bovino. Uno dei problemi dell'assumere abbastanza collagene con l'alimentazione è accedere alla parte dell'osso che ne contiene di più.

Il collagene bovino è una proteina contenuta naturalmente nella cartilagine, nelle ossa e nella pelle delle mucche, ed è simile a quella del tuo corpo. Fornisce anche ciò che è noto come collagene di tipo I e III, ovvero componenti fondamentali di pelle, unghie, capelli, tendini, legamenti, muscoli e ossa, oltre che di denti, gengive, occhi e vasi sanguigni.

Il collagene bovino fornisce la glicina, un amminoacido immunonutriente che serve per costruire i filamenti di DNA e RNA, nonché uno dei tre amminoacidi che formano la creatina, che promuove la crescita dei muscoli sani e aiuta a produrre energia durante gli allenamenti, così come la prolina, un altro amminoacido cruciale per la produzione di collagene nel corpo. Altri sei benefici per la salute forniti dall'integrazione di collagene bovino includono:

Un sonno più profondo e il rilascio di serotonina grazie al contenuto di glicina

Miglioramento di tono, consistenza e aspetto della pelle, e una possibile riduzione della cellulite

Alleviamento del prurito topico anale e delle emorroidi; miglioramento dell'acne; riduzione del dolore a seguito dell'estrazione dei denti

Trattamento dell'osteoartrite (che può consumare la cartilagine), mitigazione del dolore e rafforzamento delle ossa

Costruzione del muscolo e riparazione dei tessuti per un recupero post-allenamento ideale, supportando i legamenti e i tendini

Miglioramento della salute intestinale e della digestione grazie all'amminoacido glicina, un liquido digestivo fondamentale prodotto nello stomaco

Gli ulteriori metodi per aumentare i livelli di collagene

Oltre al brodo di osso e all'integrazione di collagene bovino, ci sono alcune altre cose che puoi fare per avere più collagene nella tua vita.

Alcuni studi sostengono che la terapia della luce, anche conosciuta come terapia della luce laser a basso livello, aumenta la crescita di collagene per migliorare l'elasticità delle rughe e della pelle

Il retinolo è un antiossidante usato per aumentare la durata della vita del collagene e bloccare gli enzimi che lo distruggono

Il ginseng, con proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, si è rivelato aumentare il collagene nel sangue e può avere benefici anti-invecchiamento

L'aloe vera, assunta per via orale, ha quasi raddoppiato l'acido ialuronico e la produzione di collagene nei partecipanti a uno studio

L'acido ialuronico, un composto importante per il collagene nella pelle, si può trovare nei fagioli e negli ortaggi a radice, o può essere assunto come integratore

La vitamina C essenziale, in uno studio, si è rivelata proteggere la pelle e creare più collagene nel corpo

Gli antiossidanti, che proteggono dai danni dei radicali liberi dannosi, migliora l'efficacia del collagene esistente

Consumare verdure ricche di vitamina C, come pomodori, cetrioli, peperoni e broccoli

I cibi sani che favoriscono una pelle sana

Il New Beauty elenca diversi cibi salutari che puoi consumare per aiutarti a ottenere la pelle morbida, elastica e dall'aspetto giovane che desideri. Non solo molti di loro aumentano la produzione di collagene, ma contengono anche composti aggiuntivi che aiutano a preservare la capacità di ripresa e il volume dell'epidermide.

  • Visto che il salmone selvaggio dell'Alaska è ricco di acidi grassi omega-3, aiuta a dare al corpo e alla pelle un supporto aggiuntivo
  • I frutti di bosco, come mirtilli, more e lamponi, aiutano a proteggere la pelle dai danni provocati dai radicali liberi e aumentano anche il collagene
  • Arance, pompelmi, limoni e lime, con elevate quantità di vitamina C, aiutano gli amminoacidi lisina e prolina a convertirsi in collagene
  • L'aglio contiene zolfo, un componente necessario per la produzione di collagene, ma contiene anche acido lipoico e taurina per aiutare a ricostruire le fibre di collagene danneggiate
  • Le verdure verde scuro come i cavoli verdi, gli spinaci e le barbabietole si dice che "aumentino" la produzione di collagene e che proteggano dai radicali liberi