Agopuntura: vero o no, può alleviare gli effetti collaterali dei farmaci per il cancro

Agopuntura

La storia in breve -

  • L'agopuntura ha contribuito a migliorare significativamente i sintomi della menopausa tra le donne che assumono farmaci per la riduzione degli estrogeni per il cancro al seno
  • Sia le pazienti che si sono sottoposte all'agopuntura tradizionale sia quelle che hanno ricevuto una procedura di agopuntura sham hanno sperimentato riduzioni simili dei sintomi
  • Ciò potrebbe essere una dimostrazione dell'effetto placebo in azione, oppure del fatto che la leggera puntura della pelle della procedura sham potrebbe aver causato cambiamenti fisiologici reali
  • L'agopuntura è stata utilizzata in modo sicuro per migliaia di anni per trattare dozzine di condizioni mediche, tra cui dolore cronico, nausea, ipertensione e altre ancora
  • L'agopuntura sembra funzionare bene sia con gli aghi penetranti che con l'agopressione (l'uso della pressione per stimolare i punti dell'agopuntura)
Grandezza testo:

Del Dott. Mercola

Ogni anno, milioni di persone si rivolgono all'agopuntura come parte della loro routine di assistenza sanitaria, utilizzandola per alleviare il dolore cronico, l'ipertensione, la nausea e molto altro ancora. Anche se negli Stati Uniti l'agopuntura è considerata un'alternativa alle forme convenzionali di medicina, in realtà è una delle pratiche curative più antiche del mondo.

In Cina, Giappone, Corea e altri paesi asiatici, l'agopuntura è stata usata per migliaia di anni, e la sua capacità di resistenza non è solo una questione di superstizione o coincidenza.

L'agopuntura è sopravvissuta alla prova del tempo perché agisce alleviando molti problemi di salute in maniera sicura. Ed è interessante notare che uno studio recente ha perfino dimostrato che non solo l'agopuntura funziona, ma funziona anche una procedura di agopuntura sham...

L'agopuntura può alleviare i sintomi da menopausa nelle donne malate di cancro

Una nuova ricerca ha nuovamente confermato l'utilità dell'agopuntura, questa volta tra le donne trattate con farmaci inibitori dell'aromatasi per il cancro al seno. Questi farmaci, che riducono gli estrogeni, spesso portano a sintomi da menopausa, tra cui dolori articolari e muscolari, vampate di calore e sudorazioni notturne.

Lo studio ha coinvolto quasi 50 malate di cancro al seno che assumevano inibitori dell'aromatasi. Le pazienti sono state sottoposte a otto sessioni settimanali di agopuntura, o ad una procedura sham consistente in aghi non penetranti posti in punti "finti" dell'agopuntura.

È risultato che entrambi i gruppi di pazienti hanno riportato un miglioramento significativo dei sintomi, specialmente in relazione alle vampate di calore. Ciò comprende sia chi è stato sottoposto ad agopuntura reale sia ad agopuntura sham.

Ciò potrebbe essere senza dubbio una dimostrazione dell'effetto placebo in azione, sebbene i ricercatori suggeriscano anche che la leggera puntura della pelle della procedura sham potrebbe aver causato cambiamenti fisiologici reali. In ogni caso, se funziona e ti fa sentire meglio, è importante sapere il perché? Come l'autore principale dello studio, il Dott. Ting Bao, afferma:

"L'agopuntura è una procedura medica praticata da migliaia di anni... Ha rischi minimi e benefici potenziali importanti".

Come funziona l'agopuntura?

Con un uso documentato che risale a più di 2.500 anni fa, l'agopuntura si basa sulla premessa che ci sono più di 2.000 punti di agopuntura nel corpo umano, collegati da percorsi bioenergetici noti come meridiani. È attraverso questi percorsi che scorre il Qi, o energia, e quando il percorso viene bloccato, le interruzioni possono portare a squilibri e malattie croniche.

Il trattamento stesso, che prevede l'inserimento di aghi metallici sottili come un capello (tipicamente da 3 a 15) in punti specifici di agopuntura, può essere condotto da un medico o da un agopuntore esperto. Generalmente comporta un fastidio minimo o nullo, e spesso i pazienti riferiscono di sentirsi energizzati o rilassati seguendo la procedura.

L'agopuntura ha dimostrato di avere un impatto su numerose condizioni di salute croniche, e si ritiene che stimoli il sistema nervoso centrale a rilasciare sostanze chimiche naturali che alterano i sistemi corporei, il dolore e altri processi biologici. Le prove, infatti, suggeriscono che l'agopuntura influenza il corpo a livelli multipli, ad esempio:

  • Stimolando la conduzione di segnali elettromagnetici, che potrebbero stimolare le cellule del sistema immunitario o agenti chimici antidolorifici
  • Attivando il sistema oppioide naturale del corpo, che può aiutare a ridurre il dolore o indurre il sonno
  • Stimolando l'ipotalamo e la ghiandola pituitaria, che regolano numerosi sistemi corporei
  • Modificando la secrezione di neurotrasmettitori e neuro-ormoni, che possono influenzare positivamente la chimica del cervello

L'agopuntura ha quasi 30 utilizzi dimostrati e oltre 60 utilizzi potenziali

Quando si tratta di agopuntura, uno degli usi più comuni è il trattamento del dolore cronico. Un'analisi degli studi più validi disponibili ha concluso che l'agopuntura ha un chiaro effetto di riduzione del dolore cronico, più della terapia del dolore basata sui farmaci.

I partecipanti agli studi che si sono sottoposti all'agopuntura hanno riportato una riduzione media del 50% del dolore, rispetto a una riduzione del dolore del 28% per il trattamento del dolore standard senza agopuntura.

Comunque, il dolore cronico è solo uno degli oltre 30 utilizzi dimostrati per questa terapia naturale. L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha condotto una revisione e analisi estensiva degli studi clinici sull'agopuntura, e ha riferito che la procedura si è dimostrata efficace per le seguenti malattie:

Reazioni avverse alla radioterapia e/o alla chemioterapia

Rinite allergica (compresa febbre da fieno)

Coliche biliari

Depressione (inclusa nevrosi depressiva e depressione conseguente a ictus)

Dissenteria bacillare acuta

Dismenorrea primaria

Epigastralgia acuta (per ulcera peptica, gastrite cronica e acuta, e spasmi gastrici)

Dolore facciale (compresi disturbi cranio-mandibolari)

Mal di testa

Ipertensione essenziale

Ipertensione primaria

Induzione del travaglio

Dolore al ginocchio

Leucopenia

Lombalgia

Malposizionamento fetale

Nausee mattutine

Nausea e vomito

Mal di collo

Dolore ai denti (compresi mal di denti disfunzione temporomandibolare)

Periartrite alla spalla

Dolore post-operatorio

Coliche renali

Artrite reumatoide

Sciatalgia

Distorsioni

Ictus

Gomito del tennista

Inoltre, l'agopuntura ha anche dimostrato un effetto terapeutico per il trattamento delle seguenti malattie e condizioni, che vanno da sindrome premestruale (PMS) e dipendenze alla pertosse, anche se sarebbero necessarie ulteriori ricerche:

Dolore addominale (per gastroenterite acuta o spasmi gastrointestinali)

Acne vulgaris

Dipendenza dall'alcol e disintossicazione

Paralisi di Bell

Asma bronchiale

Dolore da cancro

Nevrosi cardiaca

Colecistite cronica con esacerbazioni acute

Colelitiasi

Sindrome da stress da competizione

Trauma cranico chiuso

Diabete mellito insulinoindipendente

Otite

Febbre emorragica virale

Epistassi semplice (senza malattie generalizzate o localizzate)

Dolore agli occhi dovuto a iniezione sottocongiuntivale

Infertilità femminile

Spasmi facciali

Sindrome uretrale femminile

Fibromialgia e fascite

Disturbi da gastrocinetici

Artrite gottosa

Stato di portatore del virus dell'epatite B

Herpes zoster (Herpesvirus (alfa) umano 3)

Iperlipemia

Ipo-ovarismo

Insonnia

Dolori da travaglio

Scarsa produzione di latte

Disfunzione sessuale maschile non organica

Sindrome di Ménière

Nevralgia post-erpetica

Neurodermatite

Obesità

Dipendenza da oppiacei, cocaina e eroina

Osteoartrite

Dolore dovuto a un esame endoscopico

Dolore da tromboangioite obliterante

Sindrome dell'ovaio policistico (sindrome di Stein-Leventhal)

Post-estubazione nei bambini

Convalescenza post-operatoria

Sindrome premestruale

Prostatite cronica

Prurito

Sindrome da dolore radicolare e pseudo radicolare

Sindrome di Raynaud primaria

Infezione del tratto urinario inferiore ricorrente

Distrofia simpatica riflessa

Ritenzione urinaria traumatica

Schizofrenia

Scialorrea indotta da farmaci

Sindrome di Sjogren

Mal di gola (inclusa la tonsillite)

Dolore spinale acuto

Torcicollo

Disfunzionedell'articolazione temporomandibolare

Sindrome di Tietze

Dipendenza dal tabacco

Sindrome di Tourette

Colite ulcerosa cronica

Urolitiasi

Demenza vascolare

Tosse convulsa (pertosse)

Esistono diversi tipidi agopuntura: scegli quella che più fa per te

Anche se l'agopuntura tradizionale prevede l'uso di aghi (agopuntura infatti significa "forare con un ago"), a volte la stimolazione dei punti di agopuntura viene effettuata utilizzando elettricità, laser o agopressione (l'uso della pressione per stimolare i punti di agopuntura).

Il termine agopuntura viene spesso usato per descrivere tutte queste modalità, poiché ognuna ha mostrato benefici simili. Ciò significa che se ti piace l'idea di provare una tecnica naturale e antica come l'agopuntura, ma non ti piace l'idea di farti inserire degli aghi nel corpo, puoi provare delle alternative prive di aghi che possono offrire molti degli stessi benefici.

In uno studio che ha valutato l'agopuntura per i malati di cancro che soffrivano di nausea durante la radioterapia, un gruppo è stato sottoposto ad agopuntura tradizionale con aghi penetranti, mentre il secondo gruppo ha ricevuto una simulazione di agopuntura con un ago placebo smussato che toccava soltanto la pelle. È interessante notare che il 95% dei pazienti di entrambi i gruppi riteneva che il trattamento aiutasse ad alleviare la nausea, e il 67% sperimentava altri effetti positivi come un miglioramento del sonno, un umore migliore e una riduzione del dolore.

La mia forma preferita di "agopuntura senza aghi" è la Tecnica del rilascio emozionale, o EFT (Emotional Freedom Technique), ovvero una tecnica di digitopressione che consiglio vivamente. La EFT si basa sugli stessi meridiani energetici usati nell'agopuntura tradizionale per il trattamento di disturbi fisici ed emotivi, ma senza l'invasività dell'uso di aghi, e senza l'inconveniente e il dispendio economico di dover avere un medico a disposizione per il trattamento.

Al contrario, si usa un semplice tocco con la punta delle dita sulla testa e sul petto per immettere energia cinetica su specifici meridiani, mentre pensi al tuo particolare problema - che si tratti di un evento traumatico, una dipendenza, un dolore, ecc. - e ripeti affermazioni positive ad alta voce. La combinazione dei colpetti sui meridiani energetici con le affermazioni positive agisce riparando il "cortocircuito" (il blocco emotivo) dal sistema bioenergetico corporeo, ripristinando così l'equilibrio mentale e fisico, fondamentale per una buona salute e per la guarigione da una malattia fisica.

Puoi eseguire la EFT anche da solo, ma se non ottieni i risultati desiderati o se hai un problema particolarmente traumatico, valuta la possibilità di rivolgerti a un professionista qualificato della EFT. Allo stesso modo, se decidi di provare l'agopuntura tradizionale, assicurati di consultare un medico qualificato, perché i risultati possono variare a seconda del livello di abilità del professionista.

+ Fonte e riferimenti